Privacy Policy

Gentile interessato,

desideriamo comunicarle che, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della e secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione ed esattezza, integrità e riservatezza, in accordo con le disposizioni del GDPR, e pertanto le forniamo le seguenti informazioni:

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è Silvia Patrono

Responsabile Protezione dei Dati

Responsabile della protezione dei dati è Silvia Patrono (e-mail: me@silviapatrono.com)

Tipi di dati trattati

Il sito non contiene moduli di contatto per la raccolta di dati personali.

Finalità del trattamento e base giuridica

Il trattamento dei Suoi dati, raccolti ed archiviati, ha come base giuridica il suo consenso ed è effettuato per le seguenti finalità: raccogliere ed elaborare nonché dare seguito alle richieste degli interessati.

Natura del conferimento dei dati

Il conferimento di tali dati è facoltativo ed il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto e una risposta da parte di Silvia Patrono.

Categorie di destinatari dei dati ed eventuale trasferimento dei dati

I dati trattati per le finalità di cui sopra sono comunicati o saranno comunque accessibili a altri soggetti. I dati potranno essere, altresì, comunicati, nel rispetto della normativa vigente, a società esterne nominate responsabili esterne del trattamento da Silvia Patrono di svolgere servizi di varia natura, quali a titolo esemplificativo, la manutenzione e l’assistenza del Sito e dei relativi Servizi. I dati personali non sono soggetti a diffusione. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta ed espressa nelle finalità del trattamento.

I dati raccolti NON saranno oggetto di trasferimento a destinatari residenti in paesi terzi rispetto all’Unione Europea né ad organizzazioni internazionali.

Modalità di trattamento e conservazione

Il trattamento dei suoi dati sarà effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza minime, così come previsto dal Regolamento Europeo, ad opera del titolare del Trattamento dei Dati e Responsabile Protezione dei Dati Silvia Patrono.

I dati saranno trattati per l’espletamento di servizi o risposta a quesiti dell’interessato.

Il personale scolastico autorizzato ha accesso ai dati a seconda delle mansioni e si attiene alle norme impartite dal Titolare e alle disposizioni di legge.

Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempî prescritti dalla legge. La verifica sulla obsolescenza dei dati conservati in relazione alle finalità per cui sono stati raccolti viene effettuata periodicamente.

Diritti

Al Titolare del trattamento l’interessato potrà rivolgersi, per far valere i propri diritti, così come previsto dagli articoli 15-22 del Regolamento Europeo 2016/679, ed ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano.

L’interessato ha sempre il diritto di esercitare la richiesta di accesso e di rettifica dei suoi dati personali ed ove applicabile ha il diritto a richiedere l’oblio, la limitazione del trattamento, la portabilità dei dati nonché la revoca del consenso, se richiesto (la revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata del consenso prestato precedentemente).

L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui sopra inviando una e-mail al Responsabile della Protezione dei dati al seguente indirizzo: me@silviapatrono.com.

L’interessato ha inoltre diritto di proporre reclamo o una segnalazione all’Autorità di controllo dello Stato di residenza (Garante per la protezione dei dati personali).

Processo decisionale automatizzato

Non è previsto un processo decisionale automatizzato ai sensi dell’art. 13 comma 2 lettera f del GDPR.

Torna in alto